Sovraindebitamento: le soluzioni per gestirlo al meglio

In tempi solitamente brevi, il Presidente procede alla nomina di un Giudice Delegato, il quale, a sua volta, accertata l’ammissibilità dell’istanza, nomina l’OCC. __________________ Ai sensi e per gli effetti degli artt. Tanto premesso, il sottoscritto la nomina di un Professionista ai sensi dell’art.

Indap prestito personale. Dotata di un team di professionisti, Piano Debiti accompagna il cliente in difficoltà per i troppi debiti, durante tutta la procedura di Sovraindebitamento: dalla predisposizione del Piano da presentare al Tribunale fino alla definitiva esdebitazione. È di tutta evidenza, alla luce del provvedimento esaminato, che l’istanza deve essere finalizzata esclusivamente alla richiesta di nomina di un OCC o di un Professionista che ne svolga i compiti e le funzioni. Alessandro Torcini Gestore della crisi n. Il Presidente procederà alla nomina di un Giudice Delegato il quale procederà, a sua volta, alla nomina dell’OCC o del Professionista, con l’ausilio del quale il debitore dovrà redigere e depositare la proposta o il piano. _____________, nato a ___________, il ________, Codice Fiscale: ________________, residente in ____________, Prov. Università di Firenze Facoltà di Economia – Corso di Diritto fallimentare Prof. ______, alla Via _______________, rappresentato e difeso dall’Avv. Dichiaro di aver ricevuto l’informativa di cui all’Art. Presidente del TRIBUNALE CIVILE DI ________________ Istanza per la nomina di un Professionista Ai sensi dell’art.

ADUC - Scheda Pratica - Sovraindebitamento. Il nuovo.

.

Emergenza debiti: come uscirne con la procedura di.

. Prestito 2500 euro: requisiti richiesti per ottenerlo subito anche senza busta paga. Dichiaro di essere stato/a informato/a, ai sensi dell’art.. Proponiamo, di seguito il facsimile di un’istanza per la nomina di un OCC. Sovraindebitamento: le soluzioni per gestirlo al meglio. Quindi l’azione volta ad ottenere l’omologazione del piano del consumatore, fattispecie della quale ci occuperemo oggi, viene esperita con la proposizione di un’istanza da depositarsi presso il Tribunale del luogo di residenza o sede principale del debitore. del suddetto decreto legge. Ci si chiede se già in questa fase il debitore possa produrre una bozza di piano. La crisi economica e i debiti contratti dalle famiglie e dai consumatori: come si taglia la morosità con il piano del consumatore o l’accordo coi creditori.                                                                                                                          FIRMA                                                       PROCURA ALLE LITI Delego l’Avv. Con le medesime finalità, il consumatore può anche proporre un piano, definito, appunto, “Piano del consumatore” da sottoporre al Giudice ai fini dell’omologazione. Sarà quest’ultimo, a questo punto, a dover provvedere a contattare il Legale del debitore istante al fine di iniziare il complesso iter che potrà condurre alla predisposizione del piano e, successivamente, alla sua omologazione.                                                                         E’ autentica Avv. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie. Approfondimenti a cura del Dott. Eleggo domicilio in ________________, alla Via ____________________________________, nello studio dell’Avv

Commenti