Prestito dipendente privato personale

Prestiti pluriennali Gestione Fondi Gruppo Poste italiane – La prestazione si rivolge ai dipendenti di Poste Italiane Spa e società collegate. Consiste nella concessione di somme in prestito, per far fronte a specifiche necessità personali o familiari, da rimborsare con rate costanti mediante trattenuta su stipendio o pensione non superiore a un quinto. Piccolo prestito Gestione Magistrale -  La prestazione si rivolge ai lavoratori iscritti alla Gestione magistrale e consiste nella concessione di un prestito il cui importo non può eccedere quello di due mensilità dello stipendio.

Come richiedere un Prestito personale dipendenti a tempo determinato

. il contributo aziendale, visto il collegamento immediato e univoco tra l’erogazione aziendale e il pagamento degli interessi, non entra di fatto nella disponibilità del dipendente. Con il nostro approfondimento analizzeremo la concessione dei prestiti ai lavoratori dipendenti anche sotto il profilo fiscale nella sua accezione di onnicomprensività dei redditi da lavoro dipendente. precisa che, il valore normale dei generi in natura e ceduti ai dipendenti è determinato in misura pari al prezzo mediamente praticato dalla stessa azienda nelle cessioni al grossista. L’importo del prestito è fino a un quinto dell'importo mensile della pensione rimborsato a rate. – ad un tasso inferiore a quello di mercato – si configura come un fringe benefit.

Prestiti personali a pensionati e dipendenti anche protestati

.

. le condizioni di applicazione dell’agevolazione fiscale e contributiva; l’applicazione delle ritenute fiscali mese per mese e a conguaglio. La richiesta deve risultare coerente con le finalità riportate dal regolamento Inps. La richiesta inviata tramite il sito è informativa oppura si tratta di una richiesta vera e propria?. Consiste nella concessione di  piccoli prestiti da restituire in forma annuale, biennale, triennale o quadriennale.

Prestito di personale, come registrarlo contabilmente.

. Piccolo prestito Gestione Fondi Gruppo Poste italiane - La prestazione si rivolge ai dipendenti di Poste Italiane Spa e società collegate. Questo sito NON è collegato all’INPS o all’INPDAP, ma prende spunto e cerca di offrire le migliori informazioni e scorciatoie per aiutarvi nella scelta del finanziamento. Il datore di lavoro erogherà la quota interessi direttamente sul conto corrente che il dipendente utilizza per il pagamento del mutuo. La richiesta può essere inoltrata da parte di dipendenti e pensionati pubblici iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali.Quanto al piano di rimborso rileviamo due opzioni: cinque oppure dieci anni.           Circolari e News del Lavoro ATTENZIONE: la seguente pagina è archiviata e le notizie e informazioni presenti hanno solo un valore storico e potrebbero non essere più in linea con la normativa vigente alla data di oggi. non solo il finanziamento concesso direttamente dal datore di lavoro, bensì anche le altre tipologie di finanziamento concesse da terzi con i quali il datore ha stipulato apposite convenzioni. Prestito dipendente privato personale.

Spot Prestitoe' Prestiti a Pensionati e Lavoratori Dipendenti

Commenti