La sostenibilità costa di più però piace alle italiane

“La sostenibilità è per Costa un asset strategico pienamente integrato in tutti i processi aziendali, perseguito con un approccio orientato all’innovazione responsabile – commenta Neil Palomba, Direttore Generale di Costa Crociere. Osservatorio prestiti belluno ii sem. 2019.

È questa la sfida che abbiamo raccolto, per primi nell’industria delle crociere, e che affrontiamo con grande senso di responsabilità e importanti investimenti. Georgia ipoteca prestito ritoccare. Un modello in contrasto rispetto a quello finora dominante di economia lineare, basato sullo sfruttamento di materie prime destinate a diventare rifiuto. Il consumatore è in costante evoluzione, attento ai cambiamenti sociali, tecnologici ed economici. Significa spronare una crescita economica che migliora la qualità della vita nei rispetto dell’ecosistema. Osservatorio prestiti como ii sem. 2019. Costa ha infatti avviato un percorso, unico per il settore marittimo, sul tema del valore del cibo e del consumo responsabile nel complesso contesto della nave da crociera, che mette al centro l’ospite-cittadino. Il modello di riferimento è quello dell'economia circolare che non produce scarti o rifiuti non necessari, ma che cerca di riutilizzare costantemente le risorse, senza sfruttarne di nuove.. L’obiettivo è di estendere il progetto anche ad altri porti in Italia e del Mediterraneo.   La sostenibilità è la chiave per le imprese Sostenibilità ambientale ed economica, efficienza e comunicazione, creano vantaggiose opportunità per l’azienda. La sostenibilità costa di più però piace alle italiane. Lo dimostrano le due nuove navi in ordine, le prime navi da crociera per il mercato internazionale ad essere alimentate a LNG, il combustibile fossile più pulito attualmente disponibile”. Un coinvolgimento che ha sollecitato nuovi processi dell’industria, mentre nei processi di acquisto le tematiche ambientali hanno assunto una rilevanza crescente.

La sostenibilità costa di più però piace alle italiane.

. Prestito colloredo di monte albano. In questi anni di allargamento della cultura di condivisione delle responsabilità si è diffusa una forte attenzione ai temi della sostenibilità. SEA - Riduzione delle emissioni, ottimizzazione dei consumi, gestione dei rifiuti in ottica di recupero, riuso e riciclo, contrasto al cambiamento climatico e salvaguardia degli ecosistemi marini sono obiettivi ampiamente integrati nelle attività operative. L’impegno di Costa si concentra così nella promozione di un’idea di turismo sostenibile, fondata sul dialogo partecipativo con i territori e le comunità locali e sulla sensibilizzazione dei crocieristi verso un’esperienza turistica sempre più autentica. Costa Crociere pubblica la nuova edizione del Bilancio di Sostenibilità “Sea You Tomorrow – Rotta verso il futuro”, disponibile per il download su www.costacrociere.it/sostenibilita.

Sea You Tomorrow, da Costa Crociere la nuova …

Commenti