Ancora in crescita i prestiti erogati per la ristrutturazione della casa

«Anche nel caso dello strumento-polizza, dovranno essere rispettati i vincoli all’investimento, nonché il divieto di investimento in Stati non collaborativi stabiliti dalla legge». Un documento che offre ogni anno un importante contributo di riflessione sugli aspetti economici, organizzativi e tecnologici connessi con l’utilizzo dell’Ict nel settore bancario. Il dato sulla sicurezza – precisano però gli analisti - “è un valore è da ritenersi ancora sottostimato, presumibilmente a causa della difficoltà nell’isolare puntualmente questa tipologia di costi”.

Noleggio lungo termine ancora in crescita nel 2019 - Alla Rampa

. Prestito chies d alpago. L’aumento del TCO, segnalato da quindici gruppi, risulta prevalentemente dovuto allo sviluppo di nuove iniziative. Questa è la motivazione per cui sono nati i Piani individuali di risparmio, più noti come Pir. Ancora in crescita i prestiti erogati per la ristrutturazione della casa. La Gestione dei canali di contatto con la clientela, nell’area marketing, si conferma in assoluto il processo maggiormente coinvolto da interventi di innovazione, soprattutto per l’introduzione di nuovi prodotti o servizi. I servizi forniti riguardano prevalentemente la gestione della Server Farm, la gestione del Mainframe, lo Sviluppo e manutenzione delle applicazioni e il Disaster Recovery. Le aree che hanno assorbito più fondi sono quelle delle Applicazioni e dei Data Center, mentre tra i processi in testa ci sono le Operation. Inoltre, aggiunge il legale, se il titolare del Pir dovesse decedere prima della scadenza dei cinque anni, gli eredi «non sarebbero soggetti a imposta per la parte maturata fino alla data di apertura della successione». Ai benefici dei Pir si uniscono poi quelli dei prodotti assicurativi, come l’impignorabilità e insequestrabilità nei limiti di legge previsti e la flessibilità nella scelta dei beneficiari. È quanto emerge dalla nuova Rilevazione sull'IT nel settore bancario italiano realizzata da Cipa e ABI. Per alcuni mesi dopo l’introduzione della normativa, l’offerta di Pir di tipo assicurativo è stata limitata a pochi prodotti, anche a causa di alcuni dubbi interpretativi sull’applicazione della normativa.

Redditi ancora in crescita | Newsletter CNPADC

. L’analisi sui profili organizzativi evidenzia che nove gruppi su venti, in aumento rispetto all’anno precedente, forniscono servizi IT all’esterno, tutti in ambito nazionale. © Riproduzione riservata. L’andamento crescente del TCO e del cash out IT si riflette anche sull’andamento degli indicatori di costo, calcolati confrontando i costi IT con le principali grandezze di conto economico e operative. Le motivazioni principali sono infatti l’avvio di nuovi progetti, l’aumento dell’operatività e del budget IT disponibile; significative sono anche le cause legate a cambiamenti dell’assetto organizzativo del gruppo. Il rovescio della medaglia sono i maggiori oneri previsti dai contratti assicurativi che presentano generalmente sia oneri diretti sia indiretti. Il ritardo commerciale nel lancio dei prodotti ha comunque rallentato la diffusione dei piani costituiti tramite polizze rispetto a quelli costruiti con prodotti finanziari. Tra le iniziative intraprese per l’ottimizzazione dei costi IT, la rinegoziazione dei contratti con lo stesso fornitore continua a essere la più efficace, seguita a distanza dalla sostituzione di prodotti, servizi, tecnologie. I fattori che hanno maggiormente influito sulla riduzione dei costi IT, per i quattro gruppi che l’hanno segnalata, sono la realizzazione di risparmi su prodotti, servizi e consumi IT e la sospensione o il differimento di attività IT

Commenti